Moda

Re e regine di cuori sulla passerella di Dolce & Gabbana con più di 80 influencer e figli e nipoti di notissimi in passerella sullo sfondo di un cuore d'oro, come un ex voto in gloria della Moda. Prima delle fatidiche note di “Cavalleria Rusticana” che aprono da sempre lo show la voce adolescenziale e famosissima di Shawn Mendez che due ore prima aveva sfilato per Emprio Armani, che canta “Treat you better”. Dal fumo effetto incenso che precede il defilè molto atteso per Milano Moda Uomo estate 2018, escono i modelli vip in rappresentanza di quei Millennial ai quali per primi Domenico Dolce e Stefano Gabbana hanno guardato. 
E alla fine quando i due stilisti escono per l'applauso dopo la parata finale i ragazzi e le ragazze che trionfano su instagram a botte di centinaia di migliaia di fans e addicted si schierano come un plotone di bellezza. C'è Sascha Bailey figlio del fotografo David, c'è Jordan Barret modello dell'anno 2016, c'è Sonia Ben Ammar in baby doll nero, c'è Tuki Brandon nipote di Marlon, c'è Dylan Brosnam figlio di Pierce, c'è il nipote Bill Clinton che si chiama Tyler, c'è il figlio di Puff Daddy che si chiama Christian, c'è Alain Fabien Delon figlio di Alain, c'è Presley Gerber figlio della top model Cindy Crawford, c'è Rafferty Law figlio di Jude, c'è la principessa Maria Olympia di Grecia e Danimarca figlia di Paolo di Grecia, e ancora Roberto Rossellini figlio di Isabella Rossellini, Melusine e Theodore Ruspoli fratelli della storica famiglia romana, Carlo Sensini influencer italiano nato nel 1993 e fiorentinissimo discendente della famiglia Branca, con le figlie di Sylvester Stallone Sofia e Sistine. 

Un'onda di giovinezza che porterà ancora più fortuna a Dolce e Gabbana che da un po' di tempo organizzano eventi di moda segreti quanto sontuosi e un po' “carbonari” dei quali tutto il mondo del fashion parla. In passerella tanti cuori da tabernacolo santo, scritte inneggianti l'amore, carte da gioco stampate sulla seta dei completi da sera, il re in vestaglia seduttiva e ciabatte di pelo turchese, la regina con il manto di stampe ispitate alla grafica di Memphis con balze fiorite. Corone di carta d'oro e coppole, pantofole di velluto con cuori ex voto ricamati e sneakers da boxeur, i vestiti che parlano con la scritta Amore infinito o Love, la polo di filet nera che ricorda i vestiti delle nonne siciliane fatti a mano. Il cast dei Minnellians strafamosi e ricchi si diverte un mondo e alla fine del defilè si bacia in massa, uomini con uomini, donne con donne e uomini e donne insieme, in un trionfo di amore e bellezza.

di EVA DESIDERIO

Sport Tech Benessere Moda Magazine