Roma, 16 agosto 2017 - Australia e Canada sono le due nazioni alle quali guardare in cerca di una vita da sogno: è questo il responso dell'annuale classifica stilata dalla Intelligence Unit del magazine britannico The Economist e dedicata a identificare le città più vivibili al mondo e quelle che invece non lo sono affatto. Per il settimo anno consecutivo Melbourne, in Australia, ha conquistato la prima posizione tra le metropoli virtuose, mentre la capitale della Siria (Damasco) svetta nell'elenco delle città meno vivibili del pianeta.

I CRITERI
Per stabilire la classifica, gli esperti dell'Economist assegnano un valore a differenti categorie, ad esempio l'incidenza dei crimini, il funzionamento del sistema sanitario, l'efficienza di quello scolastico e delle infrastrutture, ma anche il panorama delle offerte culturali e l'attenzione nei confronti dell'ambiente. Sommando i valori ottenuti in ogni categoria, si ottiene la cifra assoluta che determina la graduatoria finale. Melbourne ha raggiunto il ragguardevole punteggio di 97,5 su 100, superando di poco la concorrenza di Vienna (e staccando nettamente la rivale Sidney, che si ferma all'undicesima posizione).

ITALIA ED EUROPA
L'Italia è fuori dalla top 10 delle città virtuose ma può vantarsi di non figurare nemmeno nell'elenco dei posti peggiori: è una magra consolazione, visti gli avversari. L'Europa può farsi bella della propria prestazione generale grazie a Vienna, Helsinki e Amburgo, che agguantano rispettivamente la seconda, nona e decima posizione dei luoghi più vivibili. Resta però il fatto che Canada e Australia la fanno da padroni.

LE CITTÀ PIÙ VIVIBILI
Le prime cinque posizioni sono le medesime del 2016:
1) Melbourne, Australia
2) Vienna, Austria
3) Vancouver, Canada
4) Toronto, Canada
5) Calgary, Canada
6) Adelaide, Australia
7) Perth, Australia
8) Auckland, Nuova Zelanda
9) Helsinki, Finlandia
10) Amburgo, Germania

LE CITTÀ MENO VIVIBILI
1) Damasco, Siria
2) Lagos, Nigeria
3) Tripoli, Libia
4) Dhaka, Bangladesh
5) Port Moresby, Papua Nuova Guinea
6) Algeri, Algeria
7) Karachi, Pakistan
8) Harare, Zimbabwe
9) Douala, Camerun
10) Kiev, Ucraina

Leggi anche:
- Helsinki Festival 2017, arte e cultura a 360 gradi
- Notte di San Lorenzo e non solo. Dove vedere le stelle
- Roma, la meraviglia degli acquedotti romani