L'autunno è una stagione piena di poesia: gli alberi si preparano a rimanere spogli, colorando le loro foglie con i toni più caldi, dal giallo al rosso, passando per l'arancione. Un fenomeno naturale che prende il nome di foliage e che attira milioni di fan in tutto il mondo, che con il cellulare o la macchina fotografica si avventurano per parchi e boschi alla ricerca dello scatto perfetto. Se anche voi volete immergervi nella natura, ecco alcuni luoghi da visitare in Italia.

Lo sapevi? Esiste anche un treno del foliage

COLLI PIACENTINI
La Pianura Padana è un vero spettacolo in autunno: il contrasto tra cielo terso e terra ricoperta dai vigneti infiammati è uno spettacolo che difficilmente si dimentica. Sui colli piacentini, si aprono grandi distese da percorrere a piedi o a cavallo: per una full immersion nella natura più vera.

MILANO
Milano è una città ricca di parchi: Parco Sempione diventa un Central Park in miniatura, con i suoi alberi dalle chiome incendiate. Ma anche la zona dei Navigli non scherza: riscoprite il piacere di camminare lungo i corsi d'acqua milanesi, dalla Martesana al canale Villoresi.

LA VIA DI FRANCESCO - UMBRIA, TOSCANA E LAZIO
Il cosiddetto Cammino di San Francesco è un itinerario che, partendo Nord (Santuario di La Verna, in Toscana) o da Sud (Roma), consente di raggiungere Assisi a piedi o in bicicletta. Il pellegrinaggio, da compiere a tappe, unisce un impareggiabile colpo d'occhio naturalistico, con una dimensione mistica e spirituale unica nel suo genere in Italia.

ROMA

Uno degli scorci più fotografati della Capitale è il Lungotevere, in qualsiasi stagione. Ma provate a camminarci in autunno, all'ora del tramonto, con gli alberi latifoglie che mutano il proprio colore, il quale si riflette nel Tevere: Storia e natura, semplicemente emozionante.

TORINO
Il Parco del Valentino, lungo le rive del Po, è il polmone verde della città, con alberi di ogni specie, che si rivestono dei colori più accesi. Ideale per splendide passeggiate o anche per l'ultimo picnic della stagione.

VAL DI NON - TRENTINO
Il Trentino con la sua ricca vegetazione diventa un posto magico in autunno: in particolare, la Val di Non, che con i suoi vigneti e meleti tinge il paesaggio di colori incredibili. Recatevi per esempio sulle rive del lago Tovel: alla vista del paesaggio riflesso nell'acqua rimarrete senza fiato.