Visitare le cosiddette città d'arte è un vero piacere, se poi ci scappa anche un tuffo in acqua è ancora meglio. Soprattuto a Ferragosto. Il motore di ricerca di viaggi Go Euro ha stilato la classifica delle spiagge più facilmente raggiungibili dai centri abitati: ecco quali sono.

LE SPIAGGE PIÙ VICINE ALLA CITTÀ: IL PODIO
Al primo posto troviamo Westerland, una località balneare tedesca sul Mare del Nord, che oltre al lido permette di trovare mondanità nell’isola di Sylt, nello Schleswig-Holstein: dall’aeroporto, la spiaggia dista solo 4 minuti, dal centro invece ne bastano 10. Seconda posizione per Puerto del Carmen, una bellissima spiaggia nell’isola di Lanzarote, in Spagna, a 15 minuti dall’aeroporto e a 6 dal centro. Terza classificata Nizza, una delle perle della Costa Azzurra: bastano 12 minuti per passare dal centro della cittadina alla spiaggia, mentre dall'aeroporto ne sono sufficienti 11.

IN ITALIA TRA SPIAGGE E CULTURA
Tra le città italiane che offrono sia distrazioni e servizi vari che relax al mare ci sono Bari, in Puglia, Catania, in Sicilia, e Senigallia, nelle Marche. Tutte e tre distano non più di 5 minuti tra mare e centro città. Possiamo approfittarne per una piccola sosta durante il nostro tour culturale: sarà rigenerante.

SPAGNA E FRANCIA
In Spagna invece, sia Alicante che Santa Cruz de Tenerife danno la possibilità di fare turismo sia balneare che metropolitano. Se, infine, avete organizzato una vacanza in Corsica, Bastia è il posto giusto per trovare una spiaggia vicina alla città.

Leggi anche:
- Il divorzio migliora la salute delle donne
- Make up da spiaggia, come essere perfette anche al mare
- Gli alimenti per la perfetta abbronzatura