La recente apertura di O'naturel, a Parigi, ha riacceso i riflettori sui locali dove entri, ordini da mangiare, ti godi la serata e insomma fai quello che milioni di persone fanno ogni sera, ma senza vestiti addosso. Si tratta di una categoria poco diffusa di ristoranti, quella per nudisti, che però riesce sempre a far parlare di sé. Nel caso ti interessasse l'esperienza, sappi che bisogna viaggiare un po'. O almeno, devi farlo se vuoi entrare in un luogo interamente dedicato all'enogastronomia senza veli, evitando cioè quei posti che le dedicano una serata ogni tanto – nel 2016, per esempio, L'Italo Americano di Cerro Maggiore aveva ottenuto molta copertura stampa, grazie a un'iniziativa simile. Ecco tre destinazioni da provare.

O'NATUREL – PARIGI

Si trova nel 12° arrondissement della capitale francese e ha 40 posti a sedere, ai quali si accede previo passaggio in uno spogliatoio e potendo contare su un valido isolamento visivo rispetto all'esterno. Il menu privilegia piatti della tradizione francese, comprese lumache e foie gras, e per una cena completa (a pranzo è chiuso) si paga intorno ai 60 euro, bevande escluse.

THE BUNYADI – LONDRA
Per non farsi mancare niente, The Bunyadi è diviso in due aree nettamente distinte: in una si mangia con i vestiti, nell'altra senza abiti addosso. In queste ultime stanze sono anche banditi i telefoni cellulari e le luci elettriche: l'intenzione è di evocare un mondo di rilassatezza e pace, attraverso separé di bambù e candele. La selezione delle pietanze viene di conseguenza e privilegia ingredienti freschi, sani e poco cotti. Frutta e verdura, in particolare, la fanno da padrone.

THE AMRITA – TOKYO
Incredibile, ma vero, questo ristorante è diventato celebre non tanto perché vi si mangia completamente nudi, quanto perché la politica dei gestori è di impedire l'accesso ai clienti grassi (per l'esattezza, non puoi eccedere i 15 chili rispetto al tuo peso ideale). Una volta superato il test, con tanto di bilancia all'ingresso, non potrai girare senza abiti, perché ti verrà data biancheria intima di carta. Volendo, però, potrai assistere a spettacoli di danza eseguiti da modelli maschili. Il conto sarà però salato: banchetto e spettacolo costano 640 euro (la sola cena si ferma a 115 euro).

Leggi anche:
- L'installazione dedicata a James Bond a 3000 metri di quota
- Quali sono i migliori ristoranti del Sud America?
- La Thailandia rende illegale fumare in spiaggia