Dalla Costa Rica, passando per le Ande, giù fino a Capo Horn, la punta più estrema del Sud America. Circa 9.600 chilometri di strada da percorrere a bordo di una bicicletta. È questo il programma della dottoressa Kate Rawles, docente universitaria e filosofa ambientale inglese: un viaggio che dovrebbe iniziare a dicembre e che terrà impegnata la coraggiosa professoressa per circa un intero anno.

PERCHÉ?
Non si tratta solo di spirito d'avventura. L'obiettivo della Rawles (che è comunque un'appassionata escursionista) è quello di approfondire il tema della perdita della biodiversità, esplorando proprio uno dei continenti più ricchi, ma anche più a rischio del pianeta. In questo viaggio, da lei battezzato 'The Life Cycle', la dottoressa intende promuovere con le popolazioni locali un dialogo sulla biodiversità, cercando di capire ciò che rappresenta, ciò che le sta accadendo e, soprattutto, comprendere cosa si può fare per preservarla.

UNA BICICLETTA SPECIALE
A rendere ancora più curiosa questa avventura è il fatto che la Rawles sarà in sella a una bicicletta realizzata artigianalmente utilizzando il bambù cresciuto in Cornovaglia. La spiegazione è semplice: una bicicletta fatta con questo materiale ha un impatto sull'ambiente, in termini di emissioni di CO2, decisamente inferiore rispetto a una in acciaio. C'è da dire, inoltre, che è stata la stessa Rawles in persona a fabbricarla, assistita dal Bamboo Bicycle Club of London. Un processo di costruzione che si può andare a vedere sul suo blog personale, su cui tra l'altro sarà possibile seguire tutte le tappe del viaggio.

NON È LA PRIMA VOLTA
Kate Rawles non è una novellina in questo genere di imprese: nel 2006 ha completato un viaggio analogo, sempre in bicicletta, chiamato 'The Carbon Cycle'. Un percorso di circa 7.300 chilometri dal Texas all'Alaska. Lo scopo era quello di osservare e capire gli atteggiamenti del Nord America, una delle più grandi regioni produttrici di petrolio al mondo, nei confronti del cambiamento climatico. Da quell'impresa ne ha anche tratto un libro: 'The Carbon Cycle; Crossing the Great Divide'.