Roma, 7 ottobre 2017 - Svelata la trasformazione di Toni Servillo in Silvio Berlusconi. Così come anni fa era diventato il Giulio Andreotti del Divo, l'attore campano, con la capacità mimica del grande attore, oggi diventa la maschera dell'ex premier nel nuovo film di Paolo Sorrentino "Loro", le cui riprese sono in corso.

La prima foto ufficiale è stata scattata nei giorni scorsi sul set in Toscana. Le riprese sono effettuate in una villa privata ad Orbetello e all'Argentario Golf Hotel Resort di Porto Ercole, location in cui è ricostruita l'ambientazione di Villa Certosa in Sardegna. 

Anche se sembra che lo stesso Berlusconi avesse messo a disposizione la sua villa di villeggiatura, rivela un'indiscrezione emersa da un incontro a Palazzo Grazioli tra il regista e il politico. Altre riprese, con Riccardo Scamarcio, di "Loro", una produzione Indigo Film, si erano svolte a Roma quest'estate. Pathé è coproduttore e ne curerà anche le vendite internazionali. Il film è stato acquistato da Focus Features per la distribuzione in Italia di Universal Pictures.