Con la giusta progettazione, anche i piccoli bagni possono essere belli e funzionali. Come? Ecco 6 consigli per non commettere errori.

Attenzione ai colori: il bianco è sempre la scelta vincente per i piccoli spazi, illumina e amplifica visivamente lo spazio. Se il bianco proprio non fa per voi, allora potete optare per delicate tinte pastello.

Specchi: un altro trucco per dilatare gli spazi è l’uso degli specchi, donano profondità e luminosità all’ambiente.

Illuminazione: due i punti luce assolutamente indispensabili, uno generale per illuminare la stanza e un secondo sopra o accanto allo specchio. Se la stanza è priva di finestre, meglio optare per una luce bianca e naturale.

Sanitari: in questo caso occorrono misure minuscole e sanitari sospesi per alleggerire l’ambiente.

Doccia o vasca: il box doccia angolare con porte scorrevoli curve è la soluzione che fa risparmiare più spazio! In alternativa potete scegliere un piatto doccia filo pavimento con pareti in cristallo, ma se non volete rinunciare alla vasca da bagno, meglio optare per un modello angolare di piccole dimensioni.

Arredo bagno: attrezzate lo spazio sotto il lavabo, sopra o di fianco, con mobili contenitori e mensole per contenere tutto ciò che occorre.

Lavatrice: puntate su modelli dalla profondità ridotta, magari scegliendo una lavasciugatrice e in questo modo eviterete l’ingombro dello stendibiancheria.

Sfoglia la gallery per idee e spunti!