Roma, 18 maggio 2017. Torna sabato 20 maggio la Notte dei Musei, l'iniziativa che coinvolge contemporaneamente 30 Paesi europei, tra cui appunto l'Italia. Anche a Roma si rinnoverà l'invito a scoprire o riscoprire luoghi dell'arte e della cultura al prezzo simbolico di 1 euro. Musei civici, musei statali e altri spazi espositivi e culturali della città rimarranno straordinariamente aperti dalle ore 20 fino alle 2 di notte (ultimo ingresso all'una).
Un’occasione molto suggestiva per visitare in un orario insolito le mostre permanenti e temporanee ospitate dagli spazi coinvolti e per assistere, al tempo stesso, agli spettacoli in programma.
Il 20 e 21 maggio il Mibact celebra dunque la seconda edizione della Festa dei Musei sul tema “Musei in Contes[x]t: raccontare l’indicibile nei musei”. Durante la Festa, nella serata del 20 maggio, si svolge la tredicesima edizione della Notte europea dei Musei con tre ore di apertura serale straordinaria. Ci saranno anche momenti per le famiglie e i più piccoli:
la mattina di sabato 20, dalle 9 alle 14, si tiene l'iniziativa “Il Patrimonio per i bambini". Dalle ore 14.00 fino all'orario di chiusura ordinario, i tecnici, i curiosi e gli appassionati saranno i protagonisti della kermesse pomeridiana su “Il racconto del Patrimonio”, “Largo all’esperto”, “Dietro il Patrimonio”. Poi arriverà il programma serale con il grande spettacolo della cultura.
Se volete seguire l'evento sui social ecco gli hashtag dedicati: #FestadeiMusei2017,   #FDM2017, #FestadeiMusei .
Qui si può consultare il programma dedicato ai musei di Roma.