Come iniziare al meglio il nuovo anno che sta per arrivare? Facendo un fioretto: sarà un anno all’insegna della cultura. Visitare un museo fa bene a tutti quanti e perché allora non cominciare con il piede giusto andando in visita a un museo aperto in Italia l’1 gennaio 2018?

Ovviamente trattandosi di un particolare giorno di festa, non tutte le strutture apriranno i battenti, mentre altre rispetteranno il normale orario di apertura dei giorni festivi e alcuni luoghi d’arte e cultura saranno aperti solamente al pomeriggio.

Cominciamo da Milano: chi si trova nella città meneghina il primo giorno del 2018 potrà contare sulle collezioni e le mostre offerte dal Museo del Novecento e del Mudec, aperti l'1 gennaio 2018 con i soliti orari. Se volete fare un giro a Palazzo Reale e al Pac, sappiate che saranno aperti solo al pomeriggio. Anche la Sacra Conversazione di Tiziano presso Palazzo Marino sarà visitabile il primo giorno dell'anno.

Spostiamoci di poco e andiamo a Torino, dove potremo visitare Palazzo Cavour e la Mostra dedicata a Napoleone, a Palazzo Chiablese per la mostra su Mirò, il Museo Egizio, la GAM, Palazzo Madama, la Reggia di Venaria, il Museo del Cinema e il Borgo Medievale: controllate gli orari di apertura sui siti ufficiali per essere certi.

Il primo gennaio 2018 sono pochi i luoghi d'arte aperti a Firenze: i musei statali sono chiusi, ma possiamo visitare il Palazzo Vecchio, il Museo del Novecento, Palazzo Strozzi e la Casa di Dante.

A Palermo, poi, tante le proposte culturali dalla Galleria d'arte Moderna al Zac, dall'Ecomuseo allo spazio Spasimo. Spostiamoci, infine, a Napoli: qui saranno aperti il Museo Madre, ma solo al pomeriggio, la Chiesa di San Domenico Maggiore.