Roma, 5 ottobre 2017. Si svolge a Vallerano la sedicesima edizione della festa della castagna che prevede un ricco calendario di eventi, escursioni e pasti a tema nelle tipiche cantine di tufo. Oltre alle degustazioni che si svolgeranno nelle taverne, saranno presenti anche eventi di svago come cortei per bambini e spettacoli, intrattenimento musicale e sarà anche possibile camminare tra i castagneti secolari. Una novità di questa edizione è l’esposizione dei rapaci come gufi e civette che, con l’aiuto di esperti, saranno mostrati ai bambini più curiosi. In piazza della Repubblica verrà esposto un grande calderone da cui sarà possibile gustare le caldarroste; saranno inoltre allestita bancarelle con prodotti tipici del valleranese. Il programma per questo fine settimana prevede per sabato 7 ottobre l’apertura del festival alle ore 15, si esibiranno i Mediterranti alle ore 16 in piazza della Repubblica, contemporaneamente saranno preparati caldarroste e vino rosso. Alle 20 è prevista la cena nelle caratteristiche cantine con degustazione di piatti tipici locali. Domenica la sagra partirà alle ore 9.30 con l’allestimento di un mercatino dell’artigianato. Alle ore 11 sarà possibile visitare gratuitamente il centro storico e le caratteristiche cantine con partenza da Piazza della Repubblica presso lo stand dell’Associazione Amici della Castagna. Alle ore 15.30 partirà una sfilata promossa dall’Associazione Culturale Pilastro con corteo storico “famiglie nobili viterbesi” e gruppo musici e sbandieratori. Dalle 16 saranno allestite caldarroste e vino rosso e, alle 16.30 si terrà lo spettacolo di marionette “Burattinando e Pulcinellando” con la compagnia Yaaled”. Alle ore 17.30 sarà il turno della musica in piazza con il gruppo i “Musicanti” in “Suoni Mesi e Paesi”. Infine alle ore 20.00 si chiuderà con la cena nelle cantine con degustazione di piatti tipici locali.