Il momento in cui si scrive la lettera a Babbo Natale segna ancora di più l’imminente arrivo delle feste. Qualsiasi età abbiano i tuoi figli, aiutali a creare intorno a questo rito la giusta magia, indirizzandoli e aiutandoli con i tuoi consigli. Ecco come.

Buone Feste! Le frasi di auguri di Natale più dolci e divertenti

SEI STATO BRAVO?
Come scrivere una letterina a Babbo Natale? Per prima cosa è importante ragionare con i bambini sul valore di quello che stanno facendo. Non sarà una mera richiesta di giocattoli, quanto il pensare a se stessi, soprattutto per i più grandi, e a come si sono comportati. Sono stati bravi? Hanno avuto atteggiamenti scorretti? Senza alcuna punizione o negatività, aiuta i tuoi figli a fare un esame di coscienza e quindi a migliorarsi.

LA CARTA GIUSTA
Come si faceva quando non esistevano smartphone e WhatsApp, per scrivere la letterina a Babbo Natale servono carta e penna, o colori. Dai più importanza all’occasione acquistando una carta particolare e facendo scegliere ai piccoli come decorare la lettera, con disegni e adesivi.

NON TROPPI REGALI
Stare accanto ai bambini nel momento in cui scrivono la letterina a Babbo Natale è anche un modo per far capire loro che non potranno ricevere tutto ciò che vogliono e nemmeno esagerare nell’elenco dei loro desideri. Impariamo insieme quindi a selezionare e scegliere. Babbo Natale è sì buono, ma ha tanti bambini da soddisfare!

LA CONSEGNA DELLA LETTERINA
Una volta pronta e imbustata, la letterina va consegnata. Potete scrivere l’indirizzo del Polo Nord (che è Santa Claus Main Post Office - Arctic Circle, 96930 Arctic Circle, Finlandia), aggiungere un francobollo e imbucarla. Oppure puoi dire ai bambini che gli elfi passeranno a ritirarla fuori dalla finestra della loro cameretta, e lasciarla lì una sera. La cosa importante è non rovinare la magia.

Leggi anche:
- 5 mete per un capodanno romantico in Europa
- Come realizzare una ghirlanda di Natale
- Settimana bianca: ecco 5 luoghi in cui trascorrerla