La notizia non è un fulmine a ciel sereno, perché i fratelli Matt Duffer e Ross Duffer avevano già rivelato di essere al lavoro sulla terza e anche sulla quarta stagione di 'Stranger Things': un conto però è scrivere, altro discorso è ricevere il via libera ufficiale alla produzione, con tutte le questioni di budget che seguono. Ora abbiamo insomma la certezza che Netflix ha stabilito quanti soldi investire nella terza stagione della serie TV, avviando di fatto la sua realizzazione pratica.

STRANGER THINGS, STAGIONE 3
Chi ha visto la seconda stagione di 'Stranger Things' sa che il settimo episodio ha rappresentato una sorta di parentesi rispetto alla trama principale, con la giovane Undici (o Eleven, per chi ha seguito la serie TV in lingua inglese) che si reca in città e incontra un'altra ragazza dotata di poteri psichici. Pur non avendo indicazioni sulla trama della terza stagione, è lecito immaginare che questa linea narrativa verrà sviluppata maggiormente, nel tentativo di evitare un senso di déjà vu che potrebbe nuocere alla narrazione. È anche vero, però, che pubblico e critica concordano nel giudicare il settimo episodio della seconda stagione come quello più debole. La strada è dunque in salita, per i fratelli Duffer: un allargamento dello sguardo è lecito e persino auspicabile, ma è necessario che avvenga nel modo giusto.

CHI TORNA E QUANDO LA VEDREMO
Il cast della terza stagione non è stato annunciato in via ufficiale, ma anche in questo caso è possibile fare delle ipotesi piuttosto plausibili. Quando è iniziata la lavorazione della seconda stagione, è molto probabile che le attrici e gli attori abbiano firmato un contratto comprendente una clausola per il ritorno anche in eventuali stagioni successive. Inoltre, nessun membro del cast ha interesse a tirarsi fuori da quella che è a tutti gli effetti la serie TV più famosa del momento. Insomma, aspettiamoci di rivedere i volti che abbiamo imparato a conoscere. Quando succederà? Probabilmente Netflix sta pensando all'ormai consueto slot di Halloween, dunque l'appuntamento provvisorio possiamo segnarcelo in corrispondenza della fine di ottobre 2018.

Leggi anche:
- Film del 2017, quanti ne sai riconoscere?
- The Night Manager: abbiamo la stagione 2
- Dark, il mystery/crime di Netflix vale la pena?