Il 18 gennaio 2018, che è un giovedì, esce nelle sale cinematografiche italiane 'Il vegetale', primo film con Fabio Rovazzi protagonista. Com'è facile immaginare, trattasi di una commedia leggera, che si concede qualche stilettata sull'attuale situazione socioeconomica dei giovani e che può inoltre contare sull'esperta mano del regista e sceneggiatore Gennaro Nunziante, autore degli ultimi quattro film di Checco Zalone.

IL VEGETALE: LA TRAMA

Rovazzi interpreta un neolaureato in cerca di lavoro: come molti suoi coetanei, non riesce a trovarlo e finisce a fare uno stage decisamente diverso dal solito. In più, si ritrova a dover gestire una sorella piccola e pestifera e un padre in ospedale. Ma come gli suggerisce il personaggio interpretato da Luca Zingaretti: "Nella vita c'è sempre una ricompensa. La gente pensa che non sia così, che bisogna fregarsene del prossimo: invece bisogna sempre dare tutto quello che uno ha dentro. Poi le cose che devono arrivare arrivano". Scommettiamo che sarà l'amore?

IL VEGETALE: IL TRAILER




Leggi anche:
- Sicario 2: Soldado, il trailer del film Stefano Sollima
- Ocean's 8, donne ladre in cerca del furto perfetto
- Macchine mortali, l'action che promette bene