Sono passati ormai una ventina di anni da quando James Cameron ha diretto Kate Winslet in 'Titanic', storia d'amore con transatlantico e naufragio. Ora i due tornano a lavorare insieme per la saga fantascientifica di 'Avatar', che racconta di pianeti lontani, pacifici giganti di colore blu e umani aggressivi con esoscheletro. Secondo quanto raccontato dal magazine statunitense Deadline, Cameron ha scritturato Kate Winslet per farla recitare in tutti e quattro i sequel di 'Avatar'.

JAMES CAMERON E I SEQUEL DI AVATAR
Dopo una lunghissima pre-produzione, durante l'ultima settimana di settembre è finalmente cominciata la produzione dei quattro sequel di 'Avatar', che secondo i piani di James Cameron verranno girati due alla volta. Già erano stati confermati nel cast gli attori comparsi nella prima pellicola, per esempio Sam Worthington, Zoe Saldana e Sigourney Weaver. Ora sappiamo che anche Kate Winslet andrà sul pianeta alieno di Pandora, dove si svolge la saga.

KATE WINSLET E I SEQUEL DI AVATAR

Kate Winslet interpreterà un personaggio di nome Ronal. Chi sia e quale ruolo giochi all'interno dei sequel di 'Avatar' è un mistero, così come lo è gran parte della sceneggiatura scritta da James Cameron. L'unica ipotesi che possiamo fare è che si tratti di qualcuno con una certa importanza, perché non avrebbe senso altrimenti che a interpretarlo sia un'attrice come la Winslet, che tra l'altro James Cameron stima moltissimo. Al di là dei dubbi, è ormai certo che 'Avatar 2' uscirà nelle sale cinematografiche il 18 dicembre 2020.

Leggi anche:
- Suburra, orari e programmazione della serie TV Netflix
- Men In Black, il reboot esce nel 2019
- Sex and the City 3, Kim Cattrall: "Non è colpa mia"