Ancora non è ufficiale la data della messa in onda dell'ottava e ultima stagione di 'Game of Thrones' ('Il Trono di Spade'), ma le riprese sono in corso e dunque per gli attori coinvolti si avvicina il momento di salutare una volta per tutte la serie TV. Proprio pensando al finale, Kit Harington, che interpreta Jon Snow, si scopre più emozionato e ansioso di quanto avrebbe ipotizzato.

KIT HARINGTON E GAME OF THRONES

Ovviamente, non si tratta di rivelare spoiler sulla trama, anche perché con ogni probabilità tutti gli attori hanno firmato un accordo che li vincola alla segretezza. Kit Harington ha però confessato che la fine della lavorazione di 'Game of Thrones' lo sta emozionando molto: “Otto anni sono molti e questo crea un'inevitabile connessione emotiva. Non ho mai sperimentato prima d'ora una situazione come questa, con una serie TV così lunga. Questo show è una parte piuttosto significativa della mia vita e il fatto che stia per finire è comprensibilmente emozionante” (tra l'altro, 'Il Trono di Spade' non è stato importante solo per la carriera: sul set Kit Harington ha anche conosciuto la sua attuale fidanzata, la collega Rose Leslie).

LE PRESSIONI AGGIUNTIVE
A tutto questo si aggiungono le pressioni dovute al fatto che 'Game of Thrones' è una serie amatissima e nessuno vuole frustrare le attese dei fan. Sempre nel corso dell'intervista concessa al magazine Deadline, Kit Harington ha commentato: “Ogni anno c'è sempre stata un po' di pressione, ma quest'ultima stagione è quella in cui potremmo facilmente deludere i fan. Ovviamente non vogliamo farlo, quindi ci stiamo spronando a vicenda per dare il massimo”.

Leggi anche:
- Mamma Mia 2, il trailer del sequel è zeppo di star
- Lo schiaccianoci, il trailer del nuovo film Disney
- Sicario 2: Soldado, il trailer del film Stefano Sollima