New York, 4 ottobre 2017 - Jared Leto sarà Hugh Hefner al cinema. L'attore, già premio Oscar per 'Dallas Buyers Club' e frontman della band 'Thirty seconds to Mars', dovrebbe prendere parte al progetto che porterà sul grande schermo la vita, i vizi e le virtù del 'papà' di Playboy, morto il 27 settembre scorso a 91 anni. 

L'idea di un biopic su Hefner è nata nel 2007 e la produzione era in mano alla Universal Pictures e all'Imagine Entertainment. Per la parte del protagonista era stato contattato Robert Downey Jr., secondo quanto riporta 'The Hollywood Reporter', ma poi non se n'è fatto nulla. 

Nel 2015 i diritti della sceneggiatura sono stati acquistati da Brett Ratner, con la sua casa di produzione, la RatPac Entertainment. Lo scorso aprile, Ratner ha invitato Leto alla prima della serie di Amazon 'American Playboy: The Hugh Hefner Story', che si è tenuta alla Playboy Mansion in occasione del 91° compleanno di Hefner. In quella occasione Leto non ha incontrato, però, l'editore, la cui salute era già compromessa.

 "Credo davvero che Jared possa farlo - è stato il commento di Ratner - è uno dei migliori attori del momento". Al momento l'artista non ha ancora commentato la notizia.