Roma, 2 ottobre 2017 - “Sarà una serata molto difficile” annuncia Ilary Blasi aprendo la quarta puntata del “Grande Fratello Vip 2”, il reality di Canale 5 che sta facendo ascolti da record. Nella Casa più spiata d’Italia ci sono tanti argomenti “caldi” da affrontate. Si parte subito con il discorso lasciato in sospeso la settimana passata: Alfonso Signorini ha raccolto il materiale relativo ai discorsi a sfondo omofobo pronunciati da Marco Predolin e Giulia De Lellis. “Se ho detto qualcosa che ha offeso qualcuno chiedo scusa” dice il presentatore de “Il gioco delle coppie”. Ma per Predolin non è finita qui. Il conduttore, in confessionale, riceve un comunicato della produzione: squalifica, espulsione. Non per le frasi sui gay ma per aver bestemmiato: “Mannaggia la M…”. 

Il fatto è accaduto domenica in tarda serata: Predolin, seduto al tavolo insieme a Luca Onestini e Gianluca Impastato, cercando di acchiappare una mosca, si è lasciato sfuggire l’insulto, denunciato via social dai fan del programma. Predolin, incredulo: “Non ho mai bestemmiato”. E poi si sfoga: “Non è piacevole essere buttati fuori, mi avete crocifisso. Non è il Grande Fratello che avrei voluto fare, sono molto amareggiato. Mi state buttando fango addosso”. Poi Predolin comunica ai compagni la decisione della produzione. “Oltre che omofobo sono anche un bestemmiatore” dice ironicamente il conduttore con le lacrime agli occhi, uscendo dalla porta rossa.