Magazine

Si avvicina la fine del 2017 ed è tempo di bilanci. Anche per i motori di ricerca come il gigante Google, che oggi ha diffuso le sue classifiche relative agli argomenti più ricercati in Italia nel corso dell'anno. Nella sezione 'Parole' vince, suo malgrado, 'Nadia Toffa', la iena che con le sue vicende di salute (è stata in coma dopo un malore) ha tenuto col fiato sospeso molti telespettatori. Impressionante la mole di 'query' (ricerche) che si sono concentrate su di lei in soli 10 giorni (l'inviata, ora in via di guarigione, si è sentita male i primi di dicembre). Un interesse che supera anche quello per grandi eventi drammatici, come la tragedia dell'Hotel Rigopiano' in Abruzzo, causata dalla concomitanza tra sisma e una nevicata storica.

Nadia Toffa regina di Google. E' il terzo personaggio più cercato al mondo

'Hotel Rigopiano' è il secondo trend del 2017, seguito da 'Italia-Svezia', match dei playoff che ha sancito l'esclusione della Nazionale azzurra dai mondiali di Russia 2018. Al quarto posto, sempre tra le parole più ricercate, c'è 'Sanremo', grazie all'edizione di successo della kermess condotta dalla premiatissima ditta Carlo Conti-Maria De Filippi. Quindi 'terremoto' (con un picco tra il 15 e il 21 gennaio, in corrispondenza degli eventi sismici più eclatanti). Nadia Toffa svetta anche nella sezione 'Personaggi' seguita da 'Gianluigi Donnarumma', portiere del Milan, mentre 'Italia-Svezia' è il primo degli 'Eventi'. Le 'olive in salamoia' primeggiano nel settore 'Come fare', mentre per la categoria 'Perché' la ricerca più frequente è 'la Catalogna vuole l'indipendenza'. Tra le 'Mete vacanze' vince la 'Sicilia. Ecco tutte le classifiche di Google

Quando la foto è un'opera d'arte: il 2017 raccontato dall'Afp

Sport Tech Benessere Moda Magazine