Roma, 20 marzo 2017 - Monica Bellucci è stata scelta come madrina del festival di Cannes, arrivato alla sua 70esima edizione. L'attrice italiana guiderà la cerimonia di apertura e chiusura, il 17 e il 28 maggio dell'attesa edizione monstre per l'anniversario a cifra tonda, e consegnerà la Palma d'oro e gli altri premi. La giuria sarà presieduta da Pedro Almodovar. L'attrice, 52 anni, è già stata madrina del festival nel 2003 e succederà all'attore e comico francese Laurent Lafitte, mattatore della 69esima edizione, e all'attore francese Lambert Wilson. 

Per la Bellucci con il festival di Cannes c'è una lunga storia di amicizia sin dal 2000, la sua prima volta, per presentare Suspicion di Stephen Hopkins. Nel 2002 fu al centro di una memorabile polemica per il film 'hot' Irreversible di Gaspar Noè e nel 2006 è stata parte della giuria presieduta da Wong Kar Wai.

image

Negli anni successivi è tornata per il film di Marco Tullio Giordana, Una storia italiana, e poi nel 2014 per Le Meraviglie di Alice Rohrwacher, vincitore del Grand Prix de la jurie, in cui interpretava con intensità un piccolo cameo. È attesa per l'uscita in sala del film presentato a Venezia On the Milky Road mentre per le tv è nel casting della terza stagione di Twin Peaks di David Lynch.