Esteri
11 ottobre 2017
Indonesia, in prima fila per l'eruzione del vulcano Agung(LaPresse) Manca poco in Indonesia all’eruzione del vulcano Agung dopo l’ultima avvenuta nel 1963 che aveva provocato la morte di 1000 persone. Le autorità hanno disposto un perimetro di sicurezza di 12 chilometri. Alcuni abitanti, pur di non farsi trovare impreparati all’evento che manca da oltre 50 anni, si sono attrezzati con sedie, tavolini e generi alimentari per usufruire di una postazione privilegiata da cui osservare l’eruzione. Per loro fortuna non dovrebbe mancare molto: l’allerta eruzione è stata infatti innalzata al livello 4, usata per indicare i casi di pericolo imminente.
Sport Tech Benessere Moda Magazine