Esteri
13 settembre 2017
Caso Regeni: "scomparso" legale della famiglia (LaPresse) Il consulente legale al Cairo della famiglia di Giulio Regeni, Ibhrahim Metwaly, è stato arrestato e posto in custodia cautelare per due settimane. Lo ha denunciato una organizzazione non governativa, il Coordinamento egiziano dei diritti e le libertà. È stata conclusa l'indagine nei confronti dell'avvocato per aver pubblicato notizie false. È “stato portato in un carcere di massima sicurezza”, fa sapere la Ong.
Sport Tech Benessere Moda Magazine