Esteri

Diffuse su Twitter le immagini choc della suite del Mandalay Hotel di Las Vegas da cui Stephen Paddock ha fatto fuoco: ci sono armi ovunque. Sono nella vasca da bagno, per terra, la moquette cosparsa di bossoli. Probabilmente parte di quell'arsenale che il killer metteva insieme da anni, dal 1982 per la precisione, mentre soltanto durante lo scorso anno aveva acquistato 33 armi in cinque Stati diversi, stando alla Cbs che cita fonti informate. Nelle immagini agghiaccianti anche il cadavere dell'uomo, che si è tolto la vita pco prima che gli Swat facessero irruzione per fermare la strage

Las Vegas, Paddock aveva pianificato un'altra strage


 

Sport Tech Benessere Moda Magazine