Esteri

Un agente morto, altri due feriti, colpito un turista, un assalitore ucciso. Ma anche un altro terrorista in fuga. Sugli Champs Élysées è scattata la caccia all'uomo dopo il nuovo attentato alla polizia a Parigi. Perquisizioni e controlli ai passanti, tutta l'area passata a setaccio. L'Isis ha rivendicato l'azione, mentre il presidente François Hollande ha assicurato che "i cittadini saranno protetti". E domenica ci sarà il primo turno delle elezioni presidenziali: tutti i candidati hanno espresso unanime solidarietà alle forze dell'ordine.

I testimoni: "Un sacco di colpi, per strada c'era il panico"

Sport Tech Benessere Moda Magazine