Dortmund, 11 aprile 2017 - Esplosione davanti al bus del Borussia Dortmund, che si stava dirigendo verso lo stadio per la partita di Champions League. Lo riferisce la Bild parlando di "esplosivo" che, secondo il tabloid tedesco, potrebbe essere stato piazzato precedentemente sulla strada. Risulta ferito, riferisce sempre la Bild, il giocatore Marc Bartra (nella foto), trasportato in ospedale: avrebbe tagli a un braccio e sarebbe sotto choc. Secondo l'agenzia Dpa, che cita la polizia, le esplosioni sarebbero state tre, a 10 chilometri dallo stadio. Forse si è trattato di bombe carta. La polizia, secondo la Bild, sta indagando per capire se si sia un attentato mirato contro la squadra. A quanto riferiscono i media tedeschi, il pullman sarebbe stato danneggiato in due parti.

false

IL FERITO - Ha subito un breve intervento chirugico al polso Marc Batra, il giocatore spagnolo del Borussia Dortmund cui sono state rimosse le schegge di vetro dei finestrini che lo hanno investito in seguito alle 3 violenti esplosioni che hanno colpito il pullman. Lo riferisce il quotidiano sportivo iberico, Marca.

PARTITA SOSPESA - "I giocatori sono in sicurezza. Nessun pericolo davanti e nello stadio": è il tweet della squadra. La partita è stata rinviata a domani alle 18.45. Il Borussia ha consigliato ai tifosi di rimanere per ora allo stadio. Inoltre è stato chiesto di "mantenere la calma, per procedere a un'uscita ordinata dalla struttura".

LA POLIZIA - "È stato un attacco mirato alla squadra del Borussia Dortmund", ha detto Gregor Lange, capo della polizia di Dortmund in conferenza stampa, dopo le esplosioni che hanno colpito l'autobus della squadra. "Il movente non è ancora chiaro - ha aggiunto - e nulla può essere escluso, neppure le ipotesi peggiori". La polizia ha riferito inoltre che è stata trovata una misteriosa lettera vicino a luogo delle 3 esplosioni. Lettera la cui autenticità, ha spiegato il procuratore Sandra Luecke, deve "essere ancora verificata" ma sul cui contenuto non ha voluto fornire alcun particolare, alimentando così il giallo di questo irrituale episodio di violenza. La procura sta indagando per "tentato omicidio". Da ultimo nelle vicinanze è stato trovato un oggetto che potrebbe essere un quarto possibile ordigno ma la polizia sta ancora accertando se sia collegato o meno agli altri.

image

I tifosi del Monaco presenti nell'impianto hanno intonato "Dortmund, Dortmund" dopo l'annuncio delle esplosioni. Il gesto è stato accolto con un applauso dall'intero stadio. Sul suo account ufficiale il Borussia Dortmund ha ringraziato i fan del Monaco per la pazienza, la comprensione e i cori.

image