Berlino, 11 novembre 2017 - A Berlino è caccia all'uomo dopo che un marocchino alla guida di un'auto a noleggio ha tentato di investire i passanti sul marciapiede. Fortunatamente non ci sono feriti grazie alla prontezza di riflessi dei pedoni, che sono riusciti a schivare la vettura. 

L'attacco, che richiama quelli dei 'cani sciolti' dell'Isis, è avvenuto nel quartiere di Reinickendorf intorno alle 22. Dopo il tentato investimento la vettura, risultata noleggiata da un uomo di origine marocchina, è andata sbattere contro uno scooter parcheggiato, e dopo si è dileguata. Non è ancora chiaro se si sia trattato di un attacco terroristico. L'uomo, secondo la Bild, è ancora in fuga, ma la targa è stata annotata dai testimoni.