Madrid, 12 ottobre 2017 - Dramma nei cieli spagnoli. Un aereo militare spagnolo, un Eurofighter, è caduto oggi mentre rientrava alla base dopo aver partecipato alla parata in occasione della festa nazionale della Hispanidad. Nell'incidente è morto il pilota del jet: secondo il portavoce del ministero della Difesa, non ha avuto tempo di lanciarsi col paracadute. La notizia viene confermata in un tweet dal presidente della comunità della Mancia-Castiglia, Emiliano Garcìa-Page, ha annunciato la morte del guidatore del velivolo.

Lo schianto si è verificato alle 12,09. "Posso confermare che un aereo si è schiantato", ha detto un portavoce. L'aereo è precipitato nei pressi della base aerea di Los Llanos, vicino ad Albacete, nell'area del parco La Pulgosa, a 300 chilometri a sud-est da Madrid. Non si conoscono ancora le cause della sciagura.

VIDEO / L'eurofighter dopo lo schianto. ATTENZIONE,  IMMAGINI 

Il dramma ricorda da vicino quanto accaduto a Terracina lo scorso 24 settembre, quando un Eurofighter dell'Aeronautica precipitò in mare durante l'esibizione delle Frecce Tricolori. Anche in quell'occasione, perse la vita il pilota del velivolo, il 36enne cesenate Gabriele Orlandi. 

VIDEO / Fiamme dopo lo schianto