Italia News
 TV   FOTO E VIDEO BLOG SERVIZI LAVORO ANNUNCI CASA
DOPO IL TERREMOTO IN CINA

"Unico figlio morto sotto le macerie?
Da rioperare i genitori sterilizzati"

Il governo spedirà nelle zone del sisma un pool di medici per ridare la possibilità di avere ancora figli ai genitori sterilizzati che hanno perso il loro unico figlio nella catastrofe

Dimensione testo Testo molto piccolo Testo piccolo Testo normale Testo grande Testo molto grande

Pechino, 10 giugno 2008 - Le autorità cinesi spediranno un team di medici nelle zone colpite dal sisma del 12 maggio per ridare la possibilità di avere ancora figli ai genitori sterilizzati che hanno perso il loro unico figlio nella catastrofe.


La notizia è stata resa nota dall'agenzia di stampa cinese Xinhua che cita quanto promesso da Zhang Shikun, direttore della Commissione per la pianificazione familiare.


La decisione è volta a placare la rabbia dei genitori
che dopo il terremoto e la tragica perdita dei figli hanno chiesto alle autorità cinesi perché sono crollati come castelli di carte le scuole in cui si trovavano i loro bambini. Molte famiglie ritengono che funzionari corrotti abbiano autorizzato la costruzione di edifici scolastici con materiali economici e scadenti.


Il team di medici fornirà anche consulenze gratuite, assistenza ed metterà a disposizione l'ultima tecnologia per la riproduzione artificiale. Con la politica del figlio unico ancora in vigore, sarà concesso avere un secondo figlio alle coppie che hanno perso il figlio durante o il terremoto o che hanno un figlio disabile.

Nessun commento presente
 

Cerca  su Quotidiano.net nel Web

LA FOTO DEL GIORNO

ling ling, il panda gigante morto nello zoo di Tokio

E' morto Ling Ling
il panda del 'disgelo'

Il plantigrado, che soffriva di cuore, è stato stroncato da un infarto a 22 anni (paragonabili a 70 anni dell'uomo): era a Tokio dal '92. Centinaia di persone hanno pregato di fronte alla sua gabbia Commenta

LEGGI LA NOTIZIA