(ANSA) - MILANO, 10 NOV - Crollo di Leonardo in Borsa dopo i conti e le stime, in particolare per le criticità nel comparto degli elicotteri: il titolo, spesso 'congelato' in asta di volatilità, ha concluso la seduta con un calo del 21% a 11 euro tra forti scambi, pari al 3,6% del capitale. Nei conti dei nove mesi il gruppo ha registrato un utile in flessione del 23% e ha annunciato una revisione al ribasso degli obiettivi sull'anno, con l'amministratore delegato, Alessandro Profumo, che ha parlato di un 2017 "più difficile del previsto".