(ANSA) - MILANO, 12 OTT - I risultati preliminari indicano che per Carige la conversione dei titoli subordinati con titoli senior avrà un esito positivo. E' quanto emerge dai dati diffusi dalla banca. Il termine dell'operazione è il 18 ottobre. La conversione fa parte del piano di rafforzamento patrimoniale dell'istituto, che prevede anche un aumento di capitale, che sarà lanciato a novembre. Le adesioni alla conversione dei quattro tipi di bond vanno dal 79,17% al 99,4%. A chi aderisce all'offerta, viene ricordato, viene chiesto "di approvare con delibera straordinaria, nel contesto di apposite assemblee degli obbligazionisti, determinate proposte di modifica dei termini delle obbligazioni esistenti". L'assemblea è in programma il 21 ottobre. "Riteniamo - scrive la banca - che le assemblee raggiungeranno il quorum costitutivo e le relative delibere straordinarie saranno approvate in ciascuna assemblea in prima convocazione".