(ANSA) - BUSTO ARSIZIO (VARESE), 13 SET - E' stato convalidato l'arresto di Vito Clericò, il 65enne fermato lunedì scorso per l'omicidio e l'occultamento del cadavere di Marilena Rosa Re, 58enne promoter di Castellanza (Varese), sua amica ed ex vicina di casa. A renderlo noto è il Procuratore della Repubblica di Busto Arsizio Gianluigi Fontana: "Il gip ha convalidato il fermo e disposto la custodia cautelare in carcere", ha detto. Clericò, che ha ammesso di aver occultato nel suo orto il cadavere di Marilena Re, ha però respinto il coinvolgimento nel suo omicidio sostenendo il coinvolgimento di un'altra persona. Sottoposto questa mattina a interrogatorio di garanzia in carcere, non ha risposto alle domande del Gip Nicolette Guerrero. "E' spaventato per quello che sa", il commento del suo avvocato difensore Daniela D'Emilio.