Cronaca

Dopo qualche ora di blocco dei treni, alla stazione Termini di Roma, la circolazione ferroviaria sta gradualmente riprendendo. È quanto rende noto Rfi. Lo stop era la conseguenza di un incendio alla macchina di alimentazione di una cabina elettrica che ha paralizzato l'apparato che regola la circolazione dei treni. Centinaia di passeggeri erano in attesa o bloccati sui treni, in entrata e uscita dalla capitale. I tecnici hanno ripristinato i collegamenti interrotti dalle fiamme, ma per qualche ora è regnata una grande confusione con i tabelloni elettronici fuori uso.

L'inconveniente ha scatenato il tam tam suo social network, con i passeggeri che raccontavano in tempo reale i disagi dovuti al blackout, postando sui social network immagini dei binari invasi di viaggiatori: "Con migliaia di persone bloccato a #Termini. Sistema informatico in tilt. Nessuna notizia". "Si è spento tutto", denunciano. Un annuncio ha previsto un ritardo per tutti i treni di almeno 120 minuti. Per l'occassione, è stato creato l'hashtag #terminidown.  

Sport Tech Benessere Moda Magazine