Cronaca

Si è chiuso il triste conto delle vittime in Abruzzo. I soccorritori hanno estratto tutti i corpi rimasti sepolti da neve e macerie all'hotel Rigopiano di Farindola (Pescara), travolto da una valanga una settimana fa. Mentre si conclude l'operazione di riconoscimento, le salme tornano alle famiglie e si celebrano i funerali. Il bilancio è senza appello: 29 i morti. Fra loro giovani lavoratori dell'albergo, coppie di fidanzati, padri e madri. Miracolostamente salvi tutti e 4 i bambini che si trovavano nella struttura. Straziante il destino che in alcuni casi ha diviso le famiglie: figli sopravvissuti ai genitori, ragazze ai loro fidanzati, mariti alle mogli. Ecco alcuni dei volti di chi non ce l'ha fatta (Foto Ansa/Facebook)

Vittime e sopravvissuti, i nomi

I bambini salvati

Sport Tech Benessere Moda Magazine