(ANSA) - BRESCIA, 6 OTT - "Ho avuto il primo rapporto sessuale completo con lui qualche giorno dopo il 31 dicembre 2009. Avevo 13 anni e fino ai 15 ho continuato". E' la testimonianza di una delle allieve di Carmelo Cipriano, il maestro di karate arrestato a Lonato del Garda, nel Bresciano con le accuse di prostituzione minorile, violenza sessuale di gruppo, atti sessuali con minorenni e detenzione di materiale pedopornografico.