Imola (Bologna), 13 luglio 2017 - Il concerto del Quartetto Fauves e del pianista Nazzareno Carusi apre il 15 luglio il 6/o Summer Festival dell'Accademia Pianistica di Imola Incontri col Maestro, che coniuga l'aspetto didattico (allievi da tutto il mondo) con quello concertistico. Il via a Palazzo Monsignani (21.30) nel segno di Alexandr Borodin, Quartetto n.2 in Re Maggiore, e Johannes Brahms, Quintetto per pianoforte e archi in Fa minore, Op.34. A ingresso libero, ogni sera fino al 30 luglio (cerimonia di premiazione e concerto dei vincitori del premio Città di Imola) il Summer Festival offrirà musica. A latere iniziative come il percorso fotografico alla Rocca Sforzesca, le immagini di Gian Luca Liverani dal 18 luglio, e la tavola rotonda il 21 sul mestiere del pianista coordinata dal presidente dell'Accademia Francesco Micheli, con Flavia Piccoli Nardelli, presidente commissione cultura della Camera.

Il 18 e 25 luglio il Focus Bach col violinista Domenico Nordio e la pianista Gile Bae. Programma su www.imolasummerpiano.it.