Un patrimonio da preservare, una cultura da diffondere. Gli alberi sono forse l'immagine più iconica della natura pulita, così il 20 e 21 novembre può essere l'occasione per celebrarli e imparare qualcosa di nuovo: sono i giorni in cui si tiene la Festa dell’Albero, un appuntamento annuale che tocca tutta l'Italia.

SALVA IL SUOLO
La Festa Nazionale dell'Albero 2016 è una iniziativa curata da Legambiente, le cui sedi sparse nella penisola organizzano incontri, workshop, passeggiate, momenti di gioco e educazione sul tema dell'albero e il loro fondamentale ruolo nella nostra vita. Il focus di quest'anno è la riflessione sul consumo del suolo, un fenomeno dalle conseguenze ambientali evidenti: ogni anno in Europa il cemento guadagna 1000 chilometri quadrati strappandoli agli alberi e non esiste una normativa comunitaria che regoli pratiche e abusi. La tutela del suolo diventa dunque una chiave per la sopravvivenza della biodiversità.

PIANTA UN ALBERO
In questo senso, durante la festa i partecipanti aiuteranno a piantare nuovi alberi, per sensibilizzare l'opinione pubblica e dare un aiuto concreto all'ambiente. C'è anche la possibilità di firmare la petizione #salvailsuolo, per stimolare le istituzioni a stendere una legislazione dedicata alla protezione del suolo.