Roma, 22 giugno 2017 - La luce del proiettore torna ad illuminare le serate estive di Villa Borghese, con la seconda edizione di Effetto notte, la rassegna estiva gratuita organizzata dalla Casa del Cinema di Roma dal 21 giugno al 6 settembre 2017. Un viaggio cinematografico di condivisione e aggregazione in uno degli scenari più suggestivi della città. L’offerta sarà articolata secondo il classico schema delle proiezioni giornaliere legate alle rassegne di appartenenza, con le "intrusioni" lungo il percorso di due festival internazionali e quattro serate evento. Ogni film verrà proiettato all’aperto nel Teatro Ettore Scola o, in caso di pioggia, nella Sala Deluxe. Le prossime serate evento saranno dedicate alla presentazione del live show If Beethoven was a punk (27 giugno), ai festeggiamenti dei 65 anni dell’Anac (13 luglio), con l'esibizione del cantante e musicista marocchino Nour Eddine, e allo spettacolo Storia d’Italia in 15 film (28 giugno), un viaggio nella storia del nostro paese attraverso il cinema italiano curato da Alberto Crespi, già autore del libro omonimo.

Sei saranno in tutto i programmi a tema che si alterneranno giorno dopo giorno dal lunedì alla domenica. Nella tradizione degli omaggi alla grande commedia ci si affiderà, nelle serate del lunedì (Semplicemente Steno) e del mercoledì (L’Italia di Paolo Virzì), alle storie di due maestri-artigiani come Steno e Paolo Virzì, protagonisti in epoche diverse del racconto di un’Italia differente eppure simile a se stessa. Il martedì sarà dedicato al cinema inglese con British Pride, mentre il venerdì e il sabato si festeggeranno i 30 anni di Lucky Red (Buon compleanno Lucky Red) con una selezione di capolavori del cinema  indipendente distribuiti o prodotti in questi anni dalla società di Andrea Occhipinti. La natura e la musica saranno infine protagoniste delle serate del giovedì e della domenica con le rassegne In mare aperto e Roma: una notte all’opera.