L’estate non poteva iniziare in modo migliore: infatti, proprio in occasione del solstizio si festeggerà in 170 Paesi la terza Giornata Internazionale dello Yoga. Il 21 giugno 2017 ci si potrà dedicare a questa attività e alle sue tecniche di meditazione e rilassamento. Dove? In luoghi meravigliosi: eccone alcuni, dal mare alla montagna.

SULLE COLLINE PARMENSI
Trovate un modo più rilassante di dedicarvi allo yoga che sotto a delle sequoie secolari? Il B&B Il Richiamo del Bosco, sulle prime colline parmensi, a Sala Baganza, propone un pacchetto con anche pernottamento e lezione. Si inizia con una sequenza di Asana: posizioni yogiche, tecniche di pranayama per controllare il respiro e, il giorno dopo, una camminata rigenerante nel bosco, per entrare nel vivo del rituale di depurazione con tecniche di pranayama.

NELLE DOLOMITI
Chi ama la montagna può scegliere l’Excelsior Dolomites life resort****S di San Vigilio di Marebbe (BZ), che organizza una seduta di yoga sulla terrazza con una meravigliosa vista sulle montagne: impossibile non ritrovare armonia tra corpo, mente e anima.

IN BASILICATA
Appuntamento al tramonto, vista Tirreno, su una terrazza a picco sul mare presso l’Hotel Villa Cheta di Maratea (in Basilicata), una splendida villa liberty. Si ritrova l’equilibrio abbinando gli effetti rilassanti della disciplina orientale alla naturale bellezza del paesaggio intorno. Potrete scegliere fra tre lezioni della durata di un’ora e mezza ciascuna.

IN EMILIA ROMAGNA
La spiaggia di Cesenatico è la location scelta dal Ricci Hotels di Cesenatico per una lezione in completa armonia con la natura e il rumore del mare, adatta sia ai principianti che ai più esperti.