E’ sempre un peccato deturpare un bel luogo per futili battibecchi da clinica psichiatrica. Poiché immagino sarete tutti d’accordo con me, spero non accada all’intera Formula Uno. La prima notte di Shanghai promette ombre rosse (e cinesi). So che Vettel e Raikkonen, entrambi, sono cautamente fiduciosi. La probabilità di pioggia evoca ricordi belli: nel diluvio del 2007, vissero, in contesti diversi, una domenica memorabile. Spazio sotto per chi fosse interessato alle prove libere. Alle prove libere, ok?