La storia è carina, e ovviamente avrà una risonanza maggiore visto che coinvolge il club più famoso al mondo, forse. La racconta qui il sito spagnolo di  As.

Il Real Madrid gioca con una maglia realizzata con materiale completamente riciclato, recuperato dal mare, creata da Parley for the Oceans. Bene, che Cristiano Ronaldo rispetti l’ambiente fa piacere a tutti.

Solo che la partita di oggi contro lo Sporting Gijon, vinta dalle merengues 2-1 con doppietta del portoghese, si è giocata sotto il diluvio. E la pioggia ha fatto sparire tutte le decorazioni dalla maglia, che è diventata completamente bianca. Via lo sponsor, via il marchio dello sponsor tecnico, via il simbolo del club con la corona.

Come quando sbagli la temperatura del lavaggio nella tua lavatrice di casa.

 

epa05648788 Real Madrid's Portuguese striker Cristiano Ronaldo reacts during the Spanish Primera Division soccer match between Real Madrid and Sporting Gijon at Santiago Bernabeu Stadium in Madrid, Spain, 26 November 2016.  EPA/KIKO HUESCA