11 marzo 2015
Divorziata, con un nuovo compagno, quando vado a messa prendo sempre la comunione: don Marco, secondo lei faccio un peccato così tremendo? “Fai una cosa che la Chiesa dice di non fare”. Quindi devo sentirmi in colpa anche per quando ancora non [...]
8 marzo 2015
Ci sono giorni che sembrano fatti apposta per riflettere sui grandi interrogativi della vita. Oggi è uno di quelli: perchè proprio la mimosa? Passi per lo stuolo di uomini che si muovono nella nostra esistenza come elefanti in mezzo alla [...]
6 marzo 2015
Non bastava l’approssimarsi dell’8 marzo, con il suo carico di retorica e quei fasci di mimose che solo per l’odore ti fanno venire l’allergia. A rendere ancora più imbarazzante la posizione delle donne, che già di questi tempi non se la [...]
19 febbraio 2015
Quando lavoravo a Milano ho seguito Arrigo Sacchi passo passo, prima durante l’avventura al Milan poi in Nazionale fino a quella disgraziata finale di Pasadena. Ho visto come lavorava sul campo, come gestiva il gruppo, abbiamo parlato centinaia [...]
15 febbraio 2015
In attesa di conoscere la canzone regina, non c’è dubbio che il vero vincitore di Sanremo sia Carlo Conti. Accolto con scetticismo, per usare un eufemismo, è rimasto impassibile sotto il fuoco incrociato dei nemici che hanno cercato in ogni [...]
12 febbraio 2015
Vorrei far notare che al Festival per le famiglie non sono stati ammessi solo lo Spirito Santo e la Divina Provvidenza, la redenzione di Grignani e la croce tatuata sul polso della Tatangelo. Ci sono anche esseri umani che non sanno se [...]
11 febbraio 2015
Cominciamo con un doveroso ringraziamento alla coppia Fazio-Littizzetto: per aver liberato il palco dell’Ariston dopo anni di occupazione costati un clamoroso calo di ascolti, vendite e linguaggio. Rispetto a loro la semplicità, ma soprattutto [...]
11 gennaio 2015
Da 50mila a 150mila euro. E’ il prezzo da pagare per l’immortalità sotto zero. Una volta morto, o meglio, quando il cuore si ferma e il corpo va in stand-by, finisci in un bagno di ghiaccio e lì rimani fino a completo congelamento, con la [...]
13 novembre 2014
Ieri alle 17,04 una sonda con trapano incorporato è sbarcata su una cometa e ha cominciato a trivellare i nostri sogni. Continuerà a scavare per mesi, senza pietà, il più possibile nel profondo, frugando nei segreti del corpo celeste fino a [...]
15 ottobre 2014
Finora non avevo mai provato nostalgia per il passato. E’ successo la prima volta in questi giorni a Genova, vedendo i giovani volontari che la sera tornano a Brignole per prendere il treno o il bus dopo aver spalato fango e svuotato secchi [...]
10 agosto 2014
Massimo Sestini, ovvero l’uomo che ci inquadra tutti dall’alto in basso. Non per sfrontatezza, anzi, narra la leggenda che certe sue imprese spericolate siano la migliore arma di difesa per un carattere timido e riservato. In compenso la fama [...]
25 aprile 2014
DOPO la consacrazione di Renzi one man show al teatro della politica, anche sul palcoscenico musicale più famoso d’Italia irrompe un fiorentino che di spettacolo se ne intende eccome: Carlo Conti. Toccherà a lui infatti condurre il prossimo [...]
17 marzo 2014
(ANSA) – NEW YORK, 17 MAR – Il Massachusetts Institute of Technology (Mit) fa la mappa dei “famosi” a livello globale della storia: con 798 nomi l’Italia si piazza al quarto posto per la cultura. Non dovrebbe essere una sorpresa, sorprende [...]
17 marzo 2014
Il ragazzo prende un topo morto per la coda e lo infila nel mixer. Poi aggiunge una manciata di larve e insetti, un po’ di latte, vodka in abbondanza e frulla il tutto per pochi secondi. Poi lo trangugia quasi d’un fiato. Roba che fa venire il [...]
27 febbraio 2014
Dice che i quattro dissidenti intrigavano per fare accordi sottobanco con il governo. Dice che a mettere in guardia il grande capo degli intrallazzi erano stati i dirigenti locali del movimento: epurazione partita dalla base, insomma, come da [...]
23 febbraio 2014
Da ieri sera devo ancora trovare uno che sia d’accordo con la classifica finale del Festival. Questo non vuol dire che Arisa abbia rubato la vittoria, per carità. Ma personalmente preferirei che tornasse la vecchia giuria popolare, al posto di [...]
23 febbraio 2014
Prendiamo atto con sollievo che da stasera Sanremo non potrà ‘più far male a nessuno. Almeno fino all’anno prossimo. Ultima vittima di questa infelice esperienza Maurizio Crozza. Era uno degli ospiti di punta e Fazio lo ha osannato come nessuno [...]
21 febbraio 2014
Dopo tre serate di audience in caduta libera, non resta che il mago Silvan. Quando si materializza sul palcoscenico dell’Ariston sono in molti a sperare che Fazio e la Lucianina spariscano d’incanto ma ormai è troppo tardi per pretendere [...]
21 febbraio 2014
I capelli di Noemi, la gravidanza di Kasia Smutniak, i rotoli sulla schiena cadente della Parietti, lo spacco vertiginoso di Tania Cagnotto: quando a Sanremo si parla di tutto meno che di canzoni vuol dire che qualcosa non funziona. Deve averlo [...]
19 febbraio 2014
Certo che trattandosi di Festival della canzone sarebbe molto gradita qualche stecca in meno. Non solo per questione di principio ma anche perchè se a questo Sanremo s’inceppano pure le voci non esiste più uno straccio di motivo per guardarlo. [...]
18 febbraio 2014
Anche a Sanremo l’unica emozione vera della serata inaugurale è la disperazione. Due operai del consorzio bacino di Napoli e Caserta minacciano di buttarsi giù dalla balaustra, scena già vista e rivista all’Ariston con la differenza che [...]
16 febbraio 2014
UNA VOLTA l’immagine della trasgressione casalinga era rigorosamente femmina: quella colf giovane e formosa, con la crestina inamidata e le autoreggenti, protagonista di tanti film osè e inseguita in sogno da milioni di maschi italiani. Adesso [...]
14 febbraio 2014
Secondo i sondaggi di stamattina il 59% degli italiani preferirebbe le elezioni al governo Renzi o ad un Letta bis (entrambe le ipotesi al 18% di gradimento). E fin qui tutto regolare, nel senso che se dopo quanto è successo ieri alla direzione [...]
22 gennaio 2014
Per una volta lasciamo da parte la sostanza e parliamo di forma. Mi piace un sacco quando Matteo Renzi si presenta nelle occasioni ufficiali in maniche di camicia, spesso tirate su e inumidite da leggero sudore. Con la pancetta e le maniglie [...]