Lanciato per la prima volta nel 2013, ma rimasto riservato al mercato statunitense, il Bulleit Bourbon 10-Year-Old è ora pronto per essere distribuito in tutto il mondo, Italia compresa: l'annuncio arriva direttamente dalla distilleria che lo produce, la Bulleit Frontier Whiskey.

BULLEIT BOURBON 10-YEAR-OLD
Come suggerisce il nome, stiamo parlando di un bourbon, cioè un tipo di whiskey che può essere distillato solamente negli Stati Uniti e che si ottiene dalla fermentazione di una miscela con una percentuale di mais pari almeno al 51%. In questo caso, l'invecchiamento dura dieci anni e avviene in botti di quercia bianca americana che precedentemente hanno contenuto il tradizionale Bulleit Bourbon, che invece rimane in botte dai quattro ai sei anni.

CHE TIPO DI WHISKEY È?
In generale, i whiskey Bulleit si caratterizzano per l'elevato contenuto di segale, che dona il sapore pieno e speziato tipico del brand. Il 10-Year-Old non fa eccezione: si presenta con un colore marrone scuro e con striature rosso-arancio. L'aroma è inizialmente ricco, con sentori di quercia tostata e una leggera nota dolce di vaniglia e frutta secca. Il gusto è secco e leggermente speziato, con note di caramello e frutta secca e con un finale affumicato e morbido. In Italia lo si trova al prezzo di 48 euro.

Leggi anche:
- Il bourbon super artigianale
- La grappa invecchiata in botti di Porto
- Il whisky scozzese scelto dai lavoratori