Roma, 5 ottobre 2017  - Il '300mila Lounge' di Lecce è il miglior 'bar dell'Anno' italiano. A incoronarlo il Gambero Rosso che, nella sua Guida 2018, ha premiato il locale pugliese non solo per caffè e cappuccini, ma "per l'innovativa visione imprenditoriale, la qualità dell'offerta complessiva anche della mixology, la ricerca della materia prima e sensibilità ai temi sociali e di sostenibilità ambientale". Menzione speciale per l'Hackert di Caserta

In entrambi i casi La Guida ha premiato due talenti di ritorno al Sud, dopo esperienze lavorative all'estero, che stanno sviluppando innovative formule di ristorazione.  A Lecce il talento di Davide De Matteis, rientrato nel nostro Paese dopo un'esperienza lavorativa in Germania, spazia dai panzerotti salati ai biscotti anti-spreco fino alle acque toniche autoprodotte con essenze mediterranee e un banco miscelazione con 450 gin, record a livello europeo.

Scommessa vinta anche a Caserta per Marco Merola, uno chef trentenne e laureato in Lingue, con esperienze lavorative negli Usa e presso il pluristellato Gennaro Esposito, che ha aperto ad aprile scorso un bar, cioccolateria, ristorante. "Un tempio del gusto, una mosca bianca in terre dove è difficile fare impresa", ha spiegato il direttore del Gambero Rosso, Laura Mantovano, presentando l'edizione numero18 della speciale guida in collaborazione con Illy. 

"Il caro vecchio bar di una volta - ha sottolineato ancora Laura Mantovano - si è trasformato in una straordinaria palestra per sperimentare, testare gusti, creare tendenze. Tutto merito di gestori illuminati, convinti delle incredibili potenzialità del bar. Primi fra tutti i ristoratori". Non a caso nell'Olimpo dei 'Tre Chicchi' e delle 'Tre Tazzine' tutti i nuovi ingressi ai vertici della classifica hanno alle spalle un cuoco: a Venezia c'è 'Amo' dei fratelli Max e Raffaele Alajmo che bissano dopo il successo del 'Caffè Quadri', a Vicenza il 'Caffè Garibaldi' firmato da Lorenzo Cogo e a Caserta - appunto - 'Hackert' (il nome omaggia il decoratore della Reggia di Caserta).

La regione leader in classifica è la Lombardia (9 locali premiati), seguono Veneto con 7, Emilia Romagna con 6, Piemonte e Sicilia con 5, Toscana con 3, Liguria, Fvg, Lazio, Campania e Puglia con 2, Marche e Abruzzo con 1. Il 'Gran Caffè Gallucci' dell'Aquila poi è stato votato, con un sondaggio che ha coinvolto oltre 12mila consumatori, il miglior bar Illy, tra oltre 600. La decima edizione per il Premio Aperitivo dell'anno assegnato da Sanbittèr&Gambero Rosso invece è andato al 'Sambirano' di Reggio Emilia, che presenta la formula di aperitivo più originale e divertente.

Ecco l’elenco completo dei bar premiati: Tre Tazzine&Tre Chicchi 2018

Piemonte

Canterino - Biella
Converso - Bra (Cuneo)
Relais Cuba Chocolat  Restaurant-Cafè - Cuneo
Baratti & Milano - Torino
Caffè Mulassano - Torino


Liguria

Douce - Genova
Murena Suite - Genova


Lombardia

La Pasqualina - Almenno San Bartolomeo (Bergamo)
Sirani - Bagnolo Mella  (Brescia)
Bedussi - Brescia
Colzani - Cassago Brianza (Lecco)
Viennoiserie Gian - Castiglione delle Stiviere (Mantova)
Pasticceria Roberto - Erbusco (Brescia)
Pavé - Milano
Marelet - Treviglio (Bergamo)
Morlacchi - Zanica (Bergamo)

 

Veneto

Il Chiosco - Lonigo (Vicenza)
Biasetto - Padova
Amo - Venezia
Bar Dandolo dell’Hotel Danieli - Venezia
Gabbiano  del Belmond Hotel Cipriani - Venezia
Gran Caffè Quadri - Venezia
Garibaldi - Vicenza

 

Friuli Venezia Giulia

Caffetteria Torinese - Palmanova (Udine)
Vatta  - Trieste

 

Emilia Romagna

Gino Fabbri Pasticcere - Bologna
Staccoli Caffè - Cattolica (Rimini)
Bar Roma - Novellara (Reggio Emilia)
Dolce Salato - Pianoro (Bologna)
Lievita - Riccione (Rimini)
Nuova Pasticceria Lady - San Secondo Parmense (Parma)


Toscana

Tuttobene - Campi Bisenzio (Firenze)
Atrium Bar & Lounge del Four Seasons Hotel Firenze - Firenze
Winter Garden Bar del St.Regis Florence - Firenze


Marche

Il Picchio - Loreto (Ancona)

 

Lazio

Cristalli di Zucchero - Roma
Stravinskij Bar dell’Hotel De Russie - Roma

 

Abruzzo

Caprice - Pescara

 

Campania

Hackert - Caserta
Sal De Riso Costa d'Amalfi - Minori (Salerno) 

 

Puglia

300mila Lounge - Lecce
Pino Ladisa - Valenzano (Bari)

 

Sicilia

Sciampagna - Marineo (Palermo)
Irrera - Messina
Caffè Sicilia - Noto (Siracusa)
Antico Caffè Spinnato - Palermo
Di Pasquale - Ragusa