Sui social è un tripudio di colori: ogni minuto vengono postate foto che ritraggono alberi, boschi o piedi ricoperti da decine di foglie colorate. Rosso, giallo, arancione, marrone: è proprio in autunno che la natura vira le sue chiome da verde speranza ai toni caldi del sole, prima di abbandonare le foglie al suolo. Questo fenomeno si chiama foliage e richiama ogni anno milioni di estimatori in tutto il mondo, che si spostano armati di macchina fotografica alla ricerca della foglia e dello scatto perfetto. Ma in cosa consiste esattamente e che benefici ha?

I BENEFICI DEL FOLIAGE
É risaputo e ormai assodato che stare in mezzo alla natura fa bene al corpo e allo spirito. Camminare in un parco o in un bosco aiuta a staccare la mente dai pensieri, oltre che a riossigenare le nostre cellule. Inoltre, i mille colori degli alberi e i profumi del sottobosco favoriscono l'allontanarsi di stress e depressione. Concedetevi quindi una bella passeggiata al parco in pausa pranzo o nel weekend e ammirate la natura in tutta la sua bellezza: vi sentirete rinascere.

DOVE ALL'ESTERO?
Il foliage è ovunque vi sia un po' di vegetazione. Ma i posti più immortalati, certificati dai fan del fenomeno naturale, si trovano all'estero: per foto mozzafiato, le foreste del New England sono le più incantevoli. Allo stesso modo, Central Park a New York è una delle mete più amate: su Instagram esistono migliaia di foto che ritraggono questo fenomeno nel parco più famoso al mondo.

COME FARE LA FOTO PERFETTA?

Per immortalare il foliage occorre spirito d'osservazione e occhi incantati. C'è chi rimane in attesa per ore pur di cogliere l'attimo in cui la foglia si stacca dall'albero e vola verso la terra. Lasciatevi ispirare dalla natura: potete scattare una foto d'insieme alle chiome degli alberi, privilegiando la tavolozza ricca di colori caldi; oppure cogliere il raggio di sole che filtra tra il fogliame, rendendolo ancora più acceso. Un classico è fare la foto ai piedi sommersi da migliaia di foglie colorate, o ancora farsi fotografare mentre si lanciano in aria, simulando una pioggia di fuoco.

Leggi anche:
- Il treno del foliage, per ammirare le foglie in autunno
- Volare con i palloncini come nel film Up
- In Norvegia costruiranno il primo ristorante subacqueo d'Europa