Spesso sorge già dal mattino, al risveglio, a causa forse di un materasso poco adatto. Altre invece quando si sta seduti a lungo, magari al computer durante la giornata lavorativa, quando assumiamo per stanchezza delle posizioni di compensazione per cui la schiena diventa dolorante. Altre ancora dopo l’attività fisica. Insomma, il mal di schiena dà il tormento a una percentuale altissima di italiani. Come risolverlo? Ecco alcuni suggerimenti.

SINTOMI DEL MAL DI SCHIENA
Il dolore si concentra spesso nella zona lombare, ovvero dove si trovano i reni e si irradia poi al resto della schiena. Ci si sente bloccati e poco flessibili. Migliora quando ci si riposa e quando si evita di stare a lungo seduti.

I FARMACI PER IL MAL DI SCHIENA
Se il dolore è frequente è meglio prendere un appuntamento dal proprio medico di fiducia, che saprà consigliare che tecniche adottare ed eventualmente prescrivere il farmaco più adatto. Se invece i sintomi compaiono ogni tanto, potete scegliere, sempre sotto consiglio del dottore, dei miorilassanti o degli antinfammatori, che rilassano la muscolatura e prevengono il dolore. Se preferite i rimedi naturali, arnica, olio di lavanda e artiglio del diavolo possono essere utili. Applicateli con frequenza massaggiando la zona.

RELAX PER LA SCHIENA ED ESERCIZI
Per migliorare il mal di schiena può essere utile dedicare ogni giorno qualche minuto allo stretching. Ad esempio mettendosi supini e portando, alternandole, le gambe al petto, così da stirare la schiena. Un altro esercizio è la posizione della preghiera musulmana che allunga tutta la colonna vertebrale. Ottimo anche il gatto: mettetevi a quattro zampe e inarcate e stendete la schiena più volte.

PAUSE AL LAVORO
Soprattutto se lavorate alla scrivania, in ufficio, trovate ogni ora e mezza circa un momento per alzarvi e stirare la schiena. Il movimento è molto utile sia per prevenire che per alleviare il dolore.

Leggi anche:
- Lo yoga riduce i sintomi della depressione
- Dormire bene: scelta del materasso
- Capelli sani? Ecco cosa mangiare