Si consiglia in tante diete: bere un bicchiere di acqua tiepida con il succo di mezzo limone a digiuno aiuta l’organismo a riprendersi dopo il riposo notturno e, grazie alla vitamina C contenuta nell’agrume, ha effetti su tutto l’organismo.

DEPURA IL CORPO
Grazie all’azione combinata dell’acqua, che aiuta la diuresi, e del limone, che è antibatterico e combatte le infezioni, un bicchiere di acqua e limone la mattina permette di eliminare le tossine e mantenere le vie urinarie in ottime condizioni. Non solo, l’acido del limone stimola il fegato e favorisce la disintossicazione.

AIUTA A DIGERIRE
Proprio stimolando il fegato il limone aumenta la produzione della bile, necessaria per digerire. L’American Cancer Society ha consigliato ai malati di cancro di bere acqua calda e limone ogni mattina per stimolare l’intestino e migliorare digestione e a ridurre bruciori di stomaco e fastidi addominali.

IL LIMONE CONTRO I RAFFREDDORI

Il sistema immunitario, soprattutto nei periodi freddi in cui si è più facilmente soggetti a influenze e raffreddori, viene aiutato dall’acido ascorbico presente nel limone, che ha poteri antinfiammatori e antimicrobici.

FA PERDERE PESO

Il limone contiene la pectina, che in modo naturale combatte gli attacchi di fame. Chi è a dieta avrà solo da guadagnare dall’assunzione di acqua e limone di prima mattina, perché placherà lo stomaco regalando una sensazione di sazietà.

PULISCE LA PELLE DALL’INTERNO
La vitamina C combatte i radicali liberi che provocano l’invecchiamento, agendo così nella prevenzione delle rughe, e nutre la pelle, uccidendo i batteri che provocano l’acne. Anche la pelle ne trarrà beneficio.