Italia News
 TV   FOTO E VIDEO BLOG SERVIZI LAVORO ANNUNCI CASA
LE APERTURE DELL'AVANA

Cuba, presto su un canale tv
i programmi dei Paesi stranieri

A riferirlo è l'agenzia PL, precisando che la programmazione del nuovo canale, "sarà destinata alla diffusione della produzione dei canali di altri paesi" Commenta
Dimensione testo Testo molto piccolo Testo piccolo Testo normale Testo grande Testo molto grande

Raul Castro L'Avana, 3 aprile 2008 -  Entro la metà dell'anno a Cuba si potrà vedere un canale tv che trasmetterà nelle 24 ore programmi provenienti da una decina di paesi esteri. Lo ha detto Luis Acosta, vicepresidente dell'Icrt (Instituto Cubano de Radio y Televisiòn) intervenendo al congresso dell'Unione scrittori e artisti cubani, al quale la stampa estera non ha accesso.

 

A riferirlo è l'agenzia PL, precisando che la programmazione del nuovo canale, "sarà destinata alla diffusione della produzione dei canali di altri paesi".

Al momento a Cuba sono attivi cinque canali a diffusione nazionale che trasmettono via cavo: Cubavision, Canal Educativo 1 e 2, Tele Rebelde e Cubavision Internacional. Da qualche mese Cubavision Internacional e Cubavision trasmettono per l'intero arco della giornata.

Nessun commento presente
 

Cerca  su Quotidiano.net nel Web

LA FOTO DEL GIORNO

Maltempo in ran Bretagna

Ondata di maltempo
in Gran Bretagna

Forti piogge e raffiche di vento hanno messo in ginocchio il sud del Paese. In difficoltà una petroliera al largo dell'isola di Wight. Chiuso il porto di Dover.

LEGGI LA NOTIZIA

GUARDA LE IMMAGINI

GUARDA IL VIDEO